Come scegliere l’abito da sposa?

Obiettivo dello scorso fine settimana?
(Secondo voi poteva non avere a che fare con un abito?)
No, ovviamente, ma non si tratta semplicemente di un abito, ma DELL’ABITO!
E’ arrivato il momento del si per una mia carissima amica, e come non darle una mano per la fatidica scelta dell’abito da sposa?

Ho scorso centinaia di abiti, e non ho ancora finito, ed ecco a caldo le considerazioni e tutti i punti che ho preso in considerazione per scegliere i papabili:

Per prima cosa il gusto della sposa, nei tagli e nel colore, cerca di annullare i tuoi gusti, l’abito dovrà piacere a lei, non indosserà mai qualcosa che non rientra nel suo gusto, si dovrà vedere bellissima!

La forma, che si adatti al tipo di fisico e che ne metta in risalto i punti di forza. Ho scelto per esempio, tutti abiti che enfatizzano il punto vita a vespa della mia amica.

Abito e location poi devono essere allineate, stacchi di stile troppo forti si noterebbero e stonerebbero, immagina ad esempio un abito in stile gotico sulla spiaggia… i puntini ecco, i puntini bastano a spiegare …

Sempre a mente le proporzioni: se una sposa non è molto alta, meglio che non scelga un abito molto ampio o troppo lungo, l’effetto sarebbe di farla sembrare ancora più piccola, mentre se una sposa è curvy, provare per credere l’abito a sirena, ci potrebbe essere un enorme effetto WOW!

Fattore determinante, forse il più importante di quelli elencati, è il sogno, e cioè come la sposa ha sempre immaginato di essere nel suo giorno, perché proprio di questo stiamo parlando. Il sogno va avverato!

Quindi, palettine con i voti pronte?
…e prepara pure i fazzoletti… il momento è emozionante, prevedo fontane e fiumi di mascara a non finire!

About the Author

La curiosità insieme a stoffe e colori, formano tutto il mondo che amo, visto da angolazioni diverse, tante quante sono le persone che incontro! In ognuno c'è uno stile da scoprire, ognuno ha uno stile da insegnare!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>