Met Gala 2014

Star e red carpet.
Cosa faremmo se non ci fossero loro?In occasione dell’evento annuale a favore dell’Anna Wintour Costume Institute, ad attrarre la mia e la vostra attenzione, a parte sorrisini, botox ed occhiaie (degna di nota la Bellucci…peccato!), è senza ogni dubbio l’abito!
Dei tanti, ne ho scelti quattro che si contendono lo scettro.
Abiti met 2014 si
Vince l’eleganza, la vestibilità ed il dettaglio ricercato; tra tutti adoro l’utilizzo del guanto, un richiamo vintage vincente!Da sinistra
Rihanna in Stella McCartney, con un total white da sogno
Georgia May Jagger, con un abito di Mugler by David Koma. Bellissima la scollatura profonda ed il dettaglio in raso.
Naomi Campbell in Givenchy
Dakota Johnson, in Jason Wu.Fanno parlare gli abiti belli, ma ancora di pìù quelli che danno il via al pettegolezzo! Mi sono domandata se l’effetto era voluto oppure no, ma questi non sono abiti che ricordano certi personaggi delle fiabe?
Abiti met 2014 no
Parlo ovviamente delle madrine cattive…ma come avranno fatto Karolina Kurkova, e Sandra Lee, a sedersi con tutto quel tessuto?Tra tutti questi abiti c’è il mio preferito, il tuo qual è? Scrivilo sulla mia pagina:https://www.facebook.com/pages/Elisa-Marchiori-Consulente-di-Immagine-Personal-Shopper/237696146350199?ref=br_rsAl prossimo red carpet!

About the Author

La curiosità insieme a stoffe e colori, formano tutto il mondo che amo, visto da angolazioni diverse, tante quante sono le persone che incontro! In ognuno c'è uno stile da scoprire, ognuno ha uno stile da insegnare!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>